festival
BANDA LARGA ALLE SALE STAMPA DEL FESTIVAL, SISTEL CONFERMATA PER IL TERZO ANNO CONSECUTIVO
27 GENNAIO 2016
LAURA: “UNA SFIDA PER NOI MOLTO IMPORTANTE, COSI’ COME LO E’ ILLUMINARE UNA PICCOLA FRAZIONE DI UN BORGO RURALE”

Per il terzo anno consecutivo Sistel, il provider sanremese che – oltre a gestire Sanremo WIFI, Ventimiglia WIFI ed altri punti di accesso pubblici al web nel distretto telefonico 0184 – offre connessioni a banda larga agli utenti dell’estremo ponente ligure, con particolare riferimento alle zone meno servite e a quelle rurali, è stato incaricato dal Comune di Sanremo, nell’ambito degli accordi con la RAI, di fornire la banda larga per l’accesso ad internet per mezzo di fibra alle Sala stampa del Teatro Ariston e a quella del Palafiori, in occasione dell’ormai imminente Festival della Canzone Italiana. L’impegno di Sistel consiste nel fornire connettività e assistenza permanente con le proprie maestranze tecniche per intervenire in caso di problema tecnico o disservizio.

Si tratta di un incarico di grande responsabilità, che assumiamo come sempre con grande consapevolezza – spiega Danilo Laura, Amministratore di Sistel – per il quale ci prepariamo da tempo al fine di offrire un servizio puntuale e preciso. I giornalisti accreditati alle Sale Stampa saranno circa 1.200, tra italiani e stranieri, emittenze pubbliche e private, radio, tv, online, eccetera. Provvedere ad una struttura in grado di fornir loro connessione veloce e costante è una sfida per noi molto importante, così come lo è illuminare una piccola frazione di un borgo rurale“.

La struttura tecnica prevista per l’attività delle Sale stampa del Festival prevede una linea a 100/100 MB per ogni sala.

Sistel fornisce di accesso al web anche una larga parte del centro di Sanremo con il servizio pubblico Sanremo WIFI, al quale ad oggi si sono già registrati ed attivati 32.600 utenti.